Oli nutrienti? Falli tu

Fare oli nutrienti per la pelle è facile. Si tratta di mettere in infusione erbe con proprietà nutrienti in olio d’oliva extra vergine o in olio di mandorle dolci, e il prodotto è consigliato anche per chi ha la pelle grassa. Ecco due ricette.

Prendete una manciata di fiori di lavanda, una di foglie e fiori di malva e una di achillea millefoglie. Mettete in un vaso di vetro e poi versate olio fino all’orlo. Lasciate macerare al sole per una settimana, poi filtrate e versate in piccole boccette che conserverete al sole ancora per qualche giorno, dopo aver aggiunto poche gocce di aceto di mele in ciascuna di esse. Questa ricetta è consigliata anche a chi aspetta un bimbo e ha bisogno di mantenere elastica la pelle del corpo e del seno per evitare smagliature.

Seconda ricetta. Mescolate un pugno di rosmarino, due pizzichi di timo e fiori di lavanda, pestate tutto in un mortaio e aggiungete un filo di aceto di mele. Mettete l’impasto in un vaso di vetro e versate olio di mandorle dolci. Lasciate il vaso esposto al sole per un mese, agitandolo quando ve ne ricordate. Questo olio è consigliato per massaggiare le parti del corpo dopo una bella scarpinata o un allenamento. Mettetelo nello zaino se decidete di partire per la Magna via Francigena come vi ho consigliato nel primo post della sezione Viaggi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: